Sci alpinismo
Scegli il tema per la tua vacanza a Borno:
Vacanza in famiglia
Famiglia
Inverno e sci
Inverno e sci
Sapori tipici
Sapori tipici
Natura e territorio
Natura e territorio
Storia e cultura
Arte e cultura
Sport
Sport

Sci alpinismo

Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di scialpinismo.

Uno dei più belli è quello che da Borno conduce al passo Varicla. Dall’abitato di Borno, seguendo la carrozzabile e la segnaletica CAI in direzione lago di Lova, si arriva comodamente a Lova (1299 m.). Con un ponticello si supera l’affluente del lago proseguendo così lungo la mulattiera che ci porta al colle del Mignone (1542 m.). Da qui si apre un bel panorama sulla valle di Lozio, sovrastata dal Cimon della Bagozza e dalla Concarena.
Si scende poi alla malga Onder (1438 m.) e si punta verso il Pizzo Camino, piegando a sinistra in direzione ovest, e si segue un vecchi sentiero che attraversa un bosco di larici fino ad arrivare alla malga Varicla (1600 m.). Si prosegue per la conca tenendosi sulla sinistra e facendo particolare attenzione alle pendici del monte Sossisino (pericoloso per frequenti slavine) si arriva ad un pianoro da dove si vede il rifugio Laeng.

Si prosegue fino al vallone che, seguendo le pareti est del pizzo Camino, sale fino al passo Varicla in direzione nord. Si svolta a destra oltrepassando con particolare prudenza un canale di scarico e dirigendosi all’intaglio del passo di Varicla (2097 m.). Proseguendo in direzione sud-ovest si arriva infine ad un inponente masso (2150 m.) che forma una grotta.
Da qui inizia il nostro spettacolare percorso di ritorno quasi tutto in discesa.