L’Ersaf e la valorizzazione del patrimonio forestale di Borno
Scegli il tema per la tua vacanza a Borno:
Vacanza in famiglia
Famiglia
Inverno e sci
Inverno e sci
Sapori tipici
Sapori tipici
Natura e territorio
Natura e territorio
Storia e cultura
Arte e cultura
Sport
Sport

L’Ersaf e la valorizzazione del patrimonio forestale di Borno

Ersaf, l’Ente Regionale per i servizi all’Agricoltura e alle Foreste, svolge a Borno un importante ruolo nella valorizzazione del patrimonio forestale e nella diffusione della conoscenza di questa grande ricchezza presente sull’Altopiano.

La Riserva Regionale dei Boschi del Giovetto

La Riserva nasce nel 1983, ma già in precedenza questa zona aveva destato l’interesse dei ricercatori, a causa della presenza di una particolare specie di formica.

Vai alla pagina

Dove si trova: Poco prima dell’abitato di Paline


Il Montanarium

Un polo espositivo e dimostrativo sui mestieri e sui saperi innovativi delle Alpi ubicato a Borno, presso le superfici dell’ex vivaio forestale, integrato con il centro visitatori della vicina Riserva Naturale del Giovetto, dove è possibile approfondire le tematiche relative alle attività produttive e della cultura rurale caratteristiche del territorio alpino

Dove si trova: Poco prima dell’abitato di Paline


La Biblioteca del bosco

La Biblioteca è una piccolissima struttura situata in punto suggestivo e panoramico del bosco, sempre aperta, che raccoglie un’antologia di brani letterari che narrano di boschi e degli uomini che ci vivono, “per leggere di boschi, stando nel bosco”.

Dove si trova: Poco prima dell’abitato di Paline

Per maggiori informazioni sulle attività proposte dall’Ersaf:

Indirizzo: P.zza Tassara, 3 Breno (BS)
Telefono: 0364 322.341
Fax: 0364 322.359
giovanna.davini@ersaf.lombardia.it